massimo boldi
Dichiarazioni sorprendenti di Massimo Boldi: “Me la spasso con molte ragazze”

“Esco con parecchie ragazze e prendo felicemente il Viagra”. Lo afferma Massimo Boldi, che però non manca di fare un triste riferimento alla sua sfera privata.

Sorprende Massimo Boldi con alcune sue dichiarazioni rilasciate a Radio 24. Intervistato da Giuseppe Cruciani e David Parenzo per il loro noto programma ‘La Zanzara’, l’interprete di numerosi cinepanettoni dagli anni ’80 ad oggi rivela di aver una vita privata sotto le lenzuola decisamente frizzante. “Esco con parecchie ragazze. E per farcela devo prendere il Viagra”. Una confessione fatta senza peli sulla lingua. La cosa è stata ripresa anche dal quotidiano ‘Il giornale’, che attribuisce a Massimo Boldi anche quanto segue. “Ho praticamente una squadra di calcio al femminile al mio seguito, sono tutte mie corteggiatrici. Ma confesso che credevo molto in Loredana De Nardis, la donna con cui stavo dopo la morte di mia moglie”. La consorte di Boldi morì nel 2004 a seguito di una grave e lunga malattia. Con la De Nardis si sperava in un nuovo amore. “Invece mi ha fregato”, conclude Boldi.

LEGGI ANCHE –> La clamorosa gaffe di Massimo Boldi sul suo profilo Instagram – FOTO

Massimo Boldi di nuovo al cinema con Christian De Sica.

L’attore 73enne originario di Luino però raccoglie soddisfazioni anche in ambito lavorativo. Lo scorso 19 dicembre è uscito in tutte le sale cinematografiche d’Italia ‘Amici come Prima’, pellicola che ufficializza il ritorno con Christian De Sica dietro alla macchina da presa. Il sodalizio si era interrotto nel 2005 dopo ‘Natale a Miami’. Ma negli scorsi mesi Boldi e De Sica si sono ritrovati, appianando qualche divergenza che si era venuta a creare nel corso del tempo. E sistemando al contempo anche le rispettive posizioni con Filmauro e Medusa Film. A detta di De Sica era stato proprio questo il motivo per il quale non era stato più possibile fare film insieme a Boldi.

LEGGI ANCHE –> Boldi De Sica, che sorpresa: “In realtà non abbiamo mai litigato”