Fernando Alonso verso la Dakar nel 2020?

0
150
Carlos Sainz e Fernando Alonso (©Getty Images)

F1 | Fernando Alonso verso la Dakar nel 2020?

Per il momento si sa solo che nel 2019 disputerà la 24 Ore di Daytona in programma fra poche settimane, la 500 Miglia di Indianapolis a maggio e gli ultimi tre appuntamenti del campionato mondiale endurance 2018/2019 che culminerà il prossimo giugno con la 24 Ore di Le Mans. Nelle ultime ore però si sta facendo sempre più largo l’ipotesi di un  futuro impegno di Fernando Alonso alla Dakar, gara suggerita dal connazionale e veterano del raid Carlos Sainz.

Ovviamente si tratterebbe dell’edizione 2020, e in ogni caso per farlo il Samurai dovrebbe dare avvio ad una fase di training fisico, mentale e legato al mezzo non indifferente trattandosi di un genere di corsa opposto a quello a cui è abituato, nonché crudele, se non a tratti spietato.

L’ho incoraggiato, ma non è stupido e sa che questa gara deve essere rispettata, chiunque tu sia“, ha affermato a Motorsport.com il Matador del traverso confermando di aver discusso della possibilità con il due volte iridato di F1. “E’ una specialità diversa e come tale deve essere presa. Se un giorno Fernando mi dovesse chiedere consiglio, lo incoraggerei, ma gli direi che deve prepararsi bene, con coscienza, facendo dei test per capire cosa deve affrontare, e facendo anche qualche raid prima“.

Non conosce molto il mondo dei rally e sa che non è la stessa cosa che andare a Le Mans o ad Indianapolis. Detto questo, Fernando ha le capacità per correre la Dakar, perché altri piloti come Ickx e Dumas l’hanno fatto e sono stati competitivi. Lui è un grande pilota e non dubbi che lo farebbe in modo superbo se la prendesse sul serio”, ha infine dichiarato il vincitore 2017 della storica maratona, al via quest’anno (6-17 gennaio) con una MINI X-Raid a fronte del ritiro improvviso di Peugeot, che lo aveva schierato fino allo scorso anno.

Chiara Rainis