Nuova allerta meteo: nevicate in pianura. Befana al gelo

0
156
Neve in autostrada
Getty Images

Nuova allerta meteo: nevicate in pianura. Befana al gelo

Sull’Italia sta arrivando una nuova perturbazione atlantica che inizialmente interesserà le regioni nel Nord-Ovest prima di spostarsi, nelle prossime ore, verso il Centro e parte del Sud. I fiocchi di neve scenderanno fino alle zone di pianura, in particolar modo in Piemonte e Lombardia entro giovedì notte. Secondo le previsioni di Ilmeteo.it si attendono nevicate su Asti, Alessandria, Torino, Milano, Pavia, Piacenza, Lodi e Parma.

Stamane nevicate si sono registrate sulle Alpi occidentali, Val d’Aosta e Lombardia, anche a bassa quota, prossimamente precipitazioni di carattere nevoso sono attese anche in Liguria e sull’Appennino emiliano attorno ai 600 metri sul livello del mare. Nelle ore notturne assisteremo a nevicate anche su Toscana, Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio e sull’Emilia. Giovedì la perturbazione interesserà le zone nord-orientali, con piogge al Centro e al Sud.

Successivamente dovrebbe tornare una certa stabilità e un lieve innalzamento delle temperature, ma sulla Pianura Padana si prevedono banchi di nebbia diffusi che metteranno a rischio la visibilità su strade e autostrade, soprattutto nelle ore mattutine. Per quanto riguarda gli inizi di gennaio assisteremo ad un abbassamento delle temperature in concomitanza con la festività della Befana, con conseguenti nevicate sulle pianure del Nord e nei giorni successivi anche al Centro-Sud, fino a quote basse.