WRC 2019, Ogier già in azione. Per Loeb un solo test

0
187
Sébastien Loeb e Sébastien Ogier (©Getty Images)

WRC | 2019, Ogier già in azione. Per Loeb un solo test

Il 2019 di Sébastien Ogier è già iniziato. Dopo due giorni di test lo scorso novembre sulle terre portoghesi alla scoperta dei segreti della sua nuova C3, il sei volte iridato rally, ha già potuto riprendere l’allenamento sulle Alpi, ovvero sulle strade che fra circa un mese lo vedranno protagonista nel round di apertura del campionato.

Ma se il driver di Gap potrà  permettersi di studiare nel dettaglio la Citroen e i percorsi, per l’altro Sébastien, ossia Loeb, il compito sarà più arduo. L’alsaziano, fresco d’ingaggio da parte della Hyundai, si siederà infatti per la prima volta al volante della i20 Coupé soltanto al termine della Dakar, che per la cronaca si concluderà il 17 gennaio, dunque ad appena una settimana dello storico Montecarlo.

In pratica chiuso questo assaggio flash l’Extraterrestre e il fido navigatore Daniel Elena si troveranno subito a doversi confrontare con il gruppo nello shakedown.

Non c’è altra soluzione, dovrà fare il test il weekend prima della gara, il che renderà le cose ancor più interessanti“, ha affermato il responsabile del team coreano con base ad Alzenau Alain Penasse. “Non ha ancora guidato la macchina, ma sa di cosa si tratta. Ha visto di cosa è capace in Spagna e sa quanto ha dovuto spingere per battere Neuville“.

Lui poi ha tanta esperienza in questa corsa, l’ha vinta molte volte ed è sempre stato competitivo. La sua carenza di tempo in auto non sarà un problema. Poi comunque il Monte è un evento molto specifico.Abbiamo già visto in Messico quest’anno, che anche dopo un periodo d’assenza ha subito ritrovato il passo“, ha proseguito nella sua analisi il boss transalpino.”Sono convinto che se la caverà bene“.

Guardando più in generale all’impegno che attende la squadra il dirigente si è detto sicuro che l’ingaggio di Séb porterà quel plus necessario per fare il passo avanti che conta.”Il suo know-how, la sua fiducia e la sua competitività, aiuteranno tutti quanti. Siamo già arrivati molto vicini a vincere il titolo, in questo modo avremo una spinta ulteriore“, ha quindi chiosato.

Chiara Rainis