belen rodriguez padre
Gustavo, il papà di Belen Rodriguez, combina un guaio grosso per via del suo comportamento da matti

Il padre di Belen Rodriguez scatena il panico. Senza motivo apparente, l’uomo ha cominciato ad assumere un atteggiamento da squilibrato. Vicini e passanti spaventati hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

Brutta gatta da pelare per il padre di Belen Rodriguez. L’uomo, di nome Gustavo, ha scatenato il panico nel primo pomeriggio di domenica dopo che alcuni vicini di casa e passanti sono finiti nel panico per via del suo comportamento. Il papà della showgirl argentina, oltre che di Jeremias e Cecilia, ha cominciato ad inveire ad alta voce per poi gettare in strada fuori dalla finestra diversi oggetti tra quelli che gli capitavano a tiro. Alla fine si è reso necessario l’intervento di alcuni agenti di polizia e dei ghisa. Inoltre sul posto è arrivata anche una ambulanza.

LEGGI ANCHE: Corona, scoop su Matteo Salvini ed Elisa Isoardi

Belen Rodriguez, il padre Gustavo la fa grossa: portato via da polizia ed ambulanza

Il papà di Belen Rodriguez abita in via Fiori Chiari, a Brera, in provincia di Milano. Dopo aver condotto l’uomo alla calma, sedando i suoi bollenti spiriti, il personale medico lo ha condotto in ospedale. Gustavo Rodriguez, che ha circa 60 anni di età, era stato trovato in stato di evidente squilibrio psico-fisico. Non si sa se i motivi di questa alterazione, che lo hanno portato a dare in escandescenze, siano da additare al’assunzione di alcolici o di sostanze stupefacenti. Fatto sta che si è preferito trarlo in ospedale per dei controlli. A suo carico comunque non sarebbe stato preso alcun provvedimento di denuncia, come riportato dal quotidiano ‘Il Giorno’. Nel suo passato l’uomo ha una attività religiosa di pastore anglicano.

LEGGI ANCHE –> Belen Rodriguez, confessione piccante di Corona: “Abbiamo fatto scintille”