Trovato morto il cofondatore di Vine e HQ Trivia

0
55
Colin Kroll (Getty Images)

Il manager Colin Kroll, cofondatore delle app Vine e HQ Trivia, è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento di Manhattan.

È stato ritrovato morto il cofondatore delle due popolari applicazioni Vine e HQ Trivia, Colin Kroll. Il manager di 34 anni è stato ritrovato senza vita nel suo letto di casa a New York e, secondo  le prime indiscrezioni, la causa sarebbe legata ad un’overdose provocate da sostanze stupefacenti. A dare l’allarme la fidanzata che non riusciva a contattarlo da diverse ore.

Muore il cofondatore di Vine e HQ Trivia

Il cofondatore delle due app Vine e HQ Trivia, Colin Kroll è stato rinvenuto morto nella sua camera dell’appartamento di Soho, a Manhattan. Il giovane manager di 34 sembra sia deceduto a causa di un’overdose, dato che vicino a letto dove è stato ritrovato sono stati rinvenuti alcuni strumenti per il consumo di cocaina ed eroina. A dare l’allarme sarebbe stata la fidanzata che, preoccupata per le numerose chiamate senza risposta effettuate al fidanzato, ha avvertito le forze dell’ordine. Kroll aveva fondato la famosa applicazione per pubblicare video di durata molto contenuta (6,5 secondi) nel 2012 insieme a Rus Yusupov,  dopo aver iniziato la propria carriera a Yahoo!. Vine riscosse molto successo  e venne acquistata nell’ottobre dello stesso anno in cui venne lanciata da Twitter. Kroll entra , dunque, a far parte del noto social network, ma nel 2014 venne licenziato perché considerato “un cattivo manager”, dopo essere stato accusato da alcune donne dell’azienda di comportamenti molesti, anche se non venne mai denunciato da nessuna di queste. Nel 2015 sviluppa, insieme al socio Yusupov, HQ Trivia, applicazione di gioco che permette di vincere denaro dopo un quiz in tempo reale. La applicazione, di cui Kroll divenne Ceo nel 2015, diventa così popolare tra i giovani che entra nella top ten delle app scaricate su iPhone e il suo valore di mercato ha toccato i 100 milioni di dollari. Le due applicazioni, però, non sono riuscite a mantenere il successo sperato: Vine ha chiuso i battenti nel 2017 HQ Trivia ha perso sensibilmente quota rispetto ai periodi successivi al lancio. Kroll poco tempo fa era stato denunciato da una dipendente che lo accusava di avere uno “uno stile manageriale aggressivo“.