Esplosione di un’autobomba: è una strage

0
9545

Strage ieri sera in Siria. Ci sono almeno nove vittime, tra cui cinque civili, morti nella città siriana settentrionale di Afrin dall’esplosione di un’autobomba nei pressi di un mercato frequentato da tantissime persone.

La notizia è stata resa nota dal direttore dell’Osservatorio siriano per i diritti umani, Rami Abdel Rahman, secondo cui ci sarebbero anche venti feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni.

“La macchina è esplosa in un quartiere che si chiama Mercato Al-Hal, secondo i nostri dati, decine di cittadini sono rimasti feriti”, ha detto la fonte. Secondo la fonte, un’altra macchina piena di esplosivi è stata trovata nel quartiere di Villat a ovest della città di Afrin.

Il canale televisivo libanese Al-Mayadin, citando la propria fonte, segnala la morte di cinque cittadini a causa dell’esplosione ad Afrin.