Dani Pedrosa lascia, il circuito di Jerez gli dedica una curva

Il piccolo spagnolo riceve un riconoscimento

0
124
Dani Pedrosa (Getty Images)

MotoGP | Dani Pedrosa lascia, il circuito di Jerez gli dedica una curva

Dani Pedrosa aveva salutato Jerez nel modo peggiore. Lo spagnolo, infatti, si era reso protagonista del terribile incidente a tre con Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso che aveva distrutto le due Ducati e la Honda mettendo fuori gara tutti i piloti interessati. Eppure proprio a Jerez il Piccolo Samurai aveva scritto alcune delle pagine più belle della sua carriera.

Qui Dani Pedrosa ha vinto 2 volte in MotoGP e 1 volta in 250. Alla fine del 2018 il piccolo spagnolo ha deciso di appendere il casco al chiodo, mettendosi alle spalle una lunghissima carriera in cui ha vinto 3 titoli mondiale (due in 250 e uno in 125). Il suo score però ci racconta anche di 54 vittorie, 153 podi e 49 pole.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Dani Pedrosa CLICCA QUI

Piccolo riconoscimento per Pedrosa

L’unico cruccio di una carriera sfavillante per Dani Pedrosa resta quel mondiale in MotoGP che non è mai arrivato a causa dei tanti infortuni e della sfortuna di essere arrivato nella classe regina forse nel suo periodo di maggior splendore, quando tra Rossi, Lorenzo e Stoner, anche solo pensare di vincere qualche gara era davvero un gran lusso riservato a pochissimi.

Il circuito di Jerez però, che recentemente è stato intitolato ad Angel Nieto ha deciso di intitolare una curva a Pedrosa, di preciso la numero 6, che dalla prossima stagione prenderà appunto il nome dello spagnolo che lascerà sicuramente un vuoto incolmabile in griglia.

Antonio Russo