incidente morti sondrio
Un gravissimo incidente ha fatto sei morti ieri in provincia di Sondrio

Un veicolo imbocca il senso di marcia contromano sulla Statale e centra un’altra auto. Alla fine è una strage, con sei morti e le due vetture coinvolte in fiamme.

Un incidente stradale innescato da un veicolo entrato sul percorso nel senso contrario di marcia è culminato in una strage. Ci sono stati ben 6 morti nel disastro accaduto a Cercino, nei pressi della variante di Morbegno, sulla Strada Statale 38 in provincia di Sondrio. Il fatto si è verificato all’allacciamento con la strada provinciale Valeriana. Cinque dei morti sono giovani: tutti loro avevano una età compresa fra i 20 ed i 33 anni, l’altra vittima è un 52enne. E tutte queste persone hanno perso la vita dopo un violentissimo impatto frontale. I ragazzi viaggiavano tutti assieme su una Fiat Panda, l’altra persona era invece alla guida della propria Fiat 500 X. Non si sa quale delle due vetture sia entrate contromano sull’innesto della statale. Dopo lo scontro, entrambi i veicoli hanno poi preso fuoco.

LEGGI ANCHE –> Incidente gravissimo, pullman contro un muro: finisce in tragedia – FOTO

Incidente mortale, tutto per colpa di un’auto contromano

Il luogo dell’incidente è stato preso raggiunto dai Vigili del Fuoco di Morbegno e del Comando Provinciale di Sondrio. Ci è voluto parecchio tempo per domare le fiamme e recuperare i corpi. Presenti anche gli agenti della Polstrada che hanno lavorato per svolgere i rilievi del caso. Ma il disastro che hanno trovato ha reso impossibile per ora stabilire quale delle due auto stesse procedendo nel senso sbagliato. Tutte le persone coinvolte in questo disastro sono morte sul colpo, i Vigili del Fuoco infatti non ne hanno estratto nessuno ancora in vita. Si attende il chiarimento della dinamica definitiva nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE –> Tragico incidente sulla Statale stanotte: muoiono due giovanissimi – FOTO