Instagram: nuovi account speciali sul social network

0
110
Instagram (foto dal web)

Arrivano altre novità su Instagram che ha accolto una nuova tipologia di account speciali. Questi saranno dedicati agli influencer di alto profilo del social network fotografico

Negli ultimi tempi il social network Instagram dedicato alla condivisione di foto sta inserendo diverse novità. Dopo l’annuncio dell’implementazione dei messaggi vocali all’interno dei Direct, i messaggi istantanei del social, sembra che siano pronte altre nuove funzioni. Una di queste però, secondo le ultime indiscrezioni, non verrà implementata su tutti gli account presenti sul famoso social fotografico. Degli oltre 1 miliardo di utenti attivi presenti su Instagram solo alcuni verranno dotati di un account speciale: il Creator Account che sarà riservato solo agli influencer di più alto profilo e ovviamente a quelli verificati.

Creator Account: le nuove funzionalità per gli influencer

Secondo quanto riportato dalla rivista statunitense di intrattenimento The Hollywood Reporter, alcuni influencer di alto livello presenti su Instagram, il social network di fotografia, verranno dotati di un nuovo account speciale. Il Creator Account, secondo quanto dalla rivista, permetterebbe ai suoi possessori l’utilizzo di nuovi filtri avanzati per i messaggi diretti ricevuti, in grado di smistare i messaggi in arrivo. Inoltre questi nuovi account speciali gestirebbero al meglio la quantità di follower, indicando con precisione la loro crescita o la loro diminuzione. Non si esclude in futuro la possibilità di vedere altre novità su questa nuovo tipologia di profilo. I  nuovi Creator Account sono, come scrive The Hollywood Reporter, però, ancora in una fase di perfezionamento dato che il loro lancio è stato dedicato solo ad un ristrettissimo numero di influencer. Una volta superata questa sorta di periodo di “prova” i nuovi profili potrebbero arrivare a molti più utenti presenti sul social network di proprietà di Mark Zuckerberg. Non si conoscono, però, ancora i criteri che utilizzerà Instagram per la loro assegnazione agli influencer e, dunque, non si può stimare una lista di possibili candidati. Infine non esclusa neanche la possibilità che tale tipologia di account possa essere attivato su richiesta come accade già per la cosiddetta “spunta blu” di verifica dell’account su social network come Facebook, Twitter e lo stesso Instagram.