MotoGP, Bagnaia: “Molto contento. Veloce oltre le aspettative”

0
247
bagnaia gabarrini motogp valencia test ducati
Francesco ‘Pecco’ Bagnaia e Cristian Gabarrini (©Getty Images)

MotoGP, Valencia Test | Bagnaia entusiasta dell’esordio sulla Ducati.

Sicuramente positivo il debutto di Francesco Bagnaia sulla Ducati in questi due giorni di test MotoGP a Valencia. Il campione del mondo Moto2 del 2018 si è mostrato subito veloce sulla Desmosedici GP18.

Già ieri aveva concluso la giornata con meno di un secondo di gap dalla vetta, oggi ha fatto persino meglio. Pecco, undicesimo nella classifica finale, ha accusato un gap di 648 millesimi da Maverick Vinales. Un ottimo risultato, anche se bisogna mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare sodo. Le prime indicazioni sono positive, ma il pilota del team Alma Pramac sa che la strada è ancora lunga.

-> Se vuoi restare aggiornato su tutte le ultime notizie del Motomondiale CLICCA QUI

MotoGP Valencia Test: Bagnaia contento della Ducati

Interpellato da Sky Sport MotoGP, il giovane Bagnaia ha così commentato questi primi chilometri sulla Ducati: «Sicuramente non mi sarei aspettato di essere sotto al secondo nel primo test. Nove decimi ieri e sei oggi rispetto al primo. Mi piace molto il feeling che riesco ad avere con la moto, perché non trovo punti a sfavore rispetto alla Moto2. Mi sembra tutto meglio. Oggi abbiamo lavorato molto sulla staccata e su come far girare la moto. Abbiamo trovato cose positive, ero molto contento. Abbiamo pure provato il time-attack, mi è venuto non malissimo. Bisogna ancora imparare tanto, però sono contento e soddisfatto per la squadra e la moto».

Pecco è andato oltre le previsioni e può sentirsi felice di questo esordio. Adesso deve continuare a lavorare e sa già dove c’è bisogno di intervenire: «La cosa che mi è piaciuta di più è la velocità, mentre quella in cui devo lavorare maggiormente è la staccata. Devo imparare a gestire bene i freni. Gomme? Alcune al secondo run perdono molto e altre rimangono costanti. Comunque non ho sentito il drop che mi aspettavo tra nuova e usata». Anche a Borgo Panigale saranno contenti di aver puntato sul talento della VR46 Riders Academy, un rookie che promette molto bene.

 

Matteo Bellan