Maverick Vinales: “Nuovo motore? Migliorate tante cose del 2018”

Lo spagnolo è decisamente soddisfatto della nuova moto

0
182
Maverick Vinales (Getty Images)

MotoGP | Maverick Vinales: “Nuovo motore? Migliorate tante cose del 2018”

Maverick Vinales finalmente sorride alla fine di un turno di prova. La sua Yamaha sembra aver fatto finalmente quel passo in avanti che tutti attendevano. Lo spagnolo, infatti, si è finalmente trovato bene sulla nuova moto. In particolare ha impressionato il nuovo motore. Domani però verrà portato un nuovo propulsore con nuove specifiche e bisognerà capire quale dei due è da preferire.

Come riportato da “Sky Sport”, Maverick Vinales ha così dichiarato in merito alla nuova moto: “Alla fine tutto quello che mancava nel 2018 è stato migliorato tanto con il nuovo motore. Quindi era molto importante fare quello step lì, perché era lì che mi mancava tanto durante tutta la stagione”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Maverick Vinales CLICCA QUI

Un motore finalmente più potente

Lo spagnolo ha poi continuato: “Subito quando sono entrato in pista ho visto che era migliorato il freno-motore, adesso dobbiamo ancora lavorare per l’accelerazione, però sono contento perché mi sono sentito davvero molto veloce. Ho molto più engine brake, non devo stressare la moto, posso frenare più tardi e questo aiuta le gomme”.

Infine Maverick Vinales ha così concluso: “In uscita di curva bisogna ancora lavorare tanto perché il motore lavora in modo diverso. Secondo me per come è sistemata ora l’elettronica non sta bene. La moto non è molto veloce sul rettilineo, ma è questione di elettronica. Il motore 2018 rompeva la frizione molto prima e secondo me con questo possiamo andare ancora più potenti. Si comporta bene con la gomma però”.

Antonio Russo