MotoGP Valencia, Dovizioso: “Prima fila fondamentale. Strategie difficili”

0
119
andrea dovizioso motogp valencia 2018 ducati
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

MotoGP Valencia 2018 | Andrea Dovizioso commenta le Qualifiche

Ottima prima fila agguantata da Andrea Dovizioso nelle Qualifiche MotoGP di Valencia. Il pilota forlivese ha chiuso in terza posizione. Soli 80 millesimi di divario dal poleman Maverick Vinales.

La sessione è stata disputata in condizioni asciutte, però in gara dovrebbe piovere. Sembra che il Dovi sia messo bene su pista bagnata. Dopo qualche difficoltà nella prima giornata di Prove Libere, oggi il rider della Ducati ha fatto progressi. Su una pista che non ama particolarmente sembra poter dire la sua in vista della gara.

MotoGP Valencia, Dovizioso dopo le Qualifiche

Andrea Dovizioso è intervenuto ai microfoni di Sky Sport MotoGP al termine delle Qualifiche di Valencia. Questo il commento del pilota Ducati sul suo terzo posto in griglia: «In FP4 bisognava provare stando attenti, perché una caduta pre-qualifica non aiuta mai. Fare la prima fila a Valencia è sempre importante, soprattutto visto che domani può piovere. In queste condizioni non era facile fare un giro buono. Non avevamo girato sull’asciutto in FP4, c’erano condizioni miste. Quindi non sai mai se il setup di base è buono. Per fortuna lo era e ciò mi ha aiutato. Però la pista non aveva molto grip, infatti la moto mi si è chiusa due volte nel giro buono e sono uscito lento dall’ultima curva. Partire in prima fila è fondamentale, sono contento».

Al vice-campione del mondo MotoGP 2017 e 2018 viene domandato quale sia il suo livello di competitività in diverse condizioni in ottica gara: «Sull’asciutto nessuno sa com’è messo, perché non ci abbiamo girato. Fare giri di qualifica non significa avere il passo per ventisette giri. Entreremo in gara un po’ così… Ma vale per tutti. Sul bagnato stamane abbiamo fatto un bel salto in avanti, era fondamentale. Abbiamo cambiato setup. Con la quantità d’acqua di stamattina, cioè poca, eravamo molto veloci. Anche se Marquez è riuscito ad esserlo come noi con una gomma più dura. Bisogna vedere se domani ci sarà più acqua. Difficile ipotizzare strategie ora».

A Dovizioso viene comunicato che a Marc Marquez è uscita la spalla ad inizio Qualifiche. Tuttavia, il pilota Honda se l’è fatta poi sistemare ed ha chiuso col quinto tempo. Il forlivese commenta: «So che gli esce facilmente, anche senza fare grosse cadute. So che deve operarsi  a breve e c’è questo rischio quando cadi».

 

 

Matteo Bellan