Lamborghini SC18 Alston: One-Off ‘pistaiola’ omologata per uso stradale

0
237

Lamborghini SC18 Alston: One-Off ‘pistaiola’ omologata per uso stradale.

Lamborghini ha svelato la prima One-Off targata Squadra Corse. Si chiama SC18 Alston, è un esemplare unico realizzato in sinergia con il cliente e il Centro Stile Lamborghini, è omologato stradale ma concepito per un utilizzo prevalentemente in pista.

La Lamborghini SC18 è stata presentata in anteprima a Roma dall’amministratore delegato Stefano Domenicali, che si dice pronto a realizzare ulteriori progetti di sviluppo personalizzato destinati a clienti motorsport, targati Squadra Corse. Questa vettura è caratterizzata da un design super aggressivo e un’aerodinamica estrema. Sul cofano posteriore sono presenti 12 prese d’aria in stile endurance; sulle fiancate e al posteriore spiccano parafanghi, pinne e una grande ala in carbonio con tre regolazioni meccaniche. Gli scarichi e i terminali che disegnano la coda sono specifici per la SC18 e hanno un suono unico.

>>> Per tutte le info sul mondo dei motori LEGGI QUI <<<

Le prestazioni restano avvolte nel mistero, dietro i numeri del V12 da 6.5 litri di Aventador, nella specifica da 770 cavalli e 720 Nm di coppia, abbinato al cambio 7 marce ISR (Independent Shifting Rod). Monta gomme realizzate ad hoc da Pirelli, le P Zero Corsa differenziate tra i due assi, per diametro e battistrada. Al cerchio da 20 pollici anteriore si abbina il 21 pollici posteriore, entrambi con sistema di serraggio monodado. La potenza è abbinata a un peso ridotto, grazie all’utilizzo di materiali ultraleggeri come l’inedita carrozzeria con pannelli in carbonio, e a un’altezza da terra di soli 109 mm.

L’abitacolo è caratterizzato da interni in Alcantara nero Ade, su cui spicca il cross-stiching in rosso Ala, e sedili a guscio in fibra di carbonio. Immancabile la telemetria, perché in pista bisogna andarci con i numeri giusti.