Ex Manor F1 rischia frontale in gara: “Che spavento!” (VIDEO)

Alexander Rossi (©Alexander Rossi Twitter)

Motorsport |Ex Manor F1 rischia frontale in gara: “Che spavento!”

Se l’è vista piuttosto brutta Alexander Rossi, pilota di F1, seppur per appena 5 GP nel 2015 con la Manor. L’americano stava partecipando alla Baja 1000, noto rally raid che si svolge ad Ensenada, Messico.

Tragedia sfiorata

Il vincitore dell’edizione 2016 della 500 Miglia di Indianapolis ha incontrato una jeep che viaggiava, come lui, a velocità sostenuta in direzione opposta alla sua e tra l’altro proprio in prossimità di un salto. I due veicoli hanno evitato uno scontro frontale per un soffio, con il californiano che è passato praticamente sopra all’altro mezzo.

Rossi inconsapevole

La cosa che stupisce è che a quanto pare Alexander non si è accorto di nulla fino a quando non ha visto un video che era stato postato su Instagram da uno spettatore.

“Resta ancora tanta strada per i miei ragazzi della Honda Off Road HPD. Fino ad allora, ecco qui il momento “oh m***a” della giornata”, ha scherzato su Twitter proponendo le immagini per l’incidente scampato.

Non è un unicum

Neanche farlo apposta un episodio analogo si è presentato durante la prima giornata del Rally d’Australia, round conclusivo del mondiale 2018. Nel corso della speciale 3 la Hyundai i20 del norvegese Andreas Mikkelsen ha rischiato un frontale con un trattore che non si sa bene per quale motivo si trovava sul percorso, normalmente chiuso all’accesso. Un crash fortunatamente mancato che ha deconcentrato l’ex Volkswagen e lo ha portato ad uscire di strada.

Sempre agli Antipodi un grosso pericolo l’ha corso pure Thierry Neuville il quale ha rischiato di investire due spettatori che si erano sdraiati in terra sulla linea di gara per fare delle foto.

Chiara Rainis