Spaventoso incidente al Rally d’Australia, illeso l’equipaggio (VIDEO)

0
378
Molly Taylor (©Molly Taylor Twitter)

WRC | Spaventoso incidente al Rally d’Australia, illeso l’equipaggio (VIDEO)

Se la sono vista davvero brutta Molly Taylor e il suo navigatore Malcolm Read nel corso della seconda speciale della prima tappa del Rally d’Australia. A differenza della loro Subaru, di cui praticamente non esiste più la parte anteriore, entrambi i membri dell’equipaggio sono usciti praticamente illesi dal violento impatto frontale contro una balla messa a protezione di un albero, dopo l’atterraggio da un salto.

Nel primo dei due passaggi sulla prova di Coldwater dopo 7,2 km dallo start, l’auto uscendo da un dei tanti “jump” è finita  contro la barriera disintegrandosi  e prendendo fuoco. Le fiamme sono state rapidamente domate, mentre a soccorrere i pilota e copilota sono subito giunti sul luogo i sanitari che fortunatamente non hanno riscontrato particolari problemi fisici, ma solamente dolori per la forte botta subita, anche se per precauzione tutti e due sono stati trasferiti al centro medico della gara per ulteriori controlli.

Siamo arrivati ​​molto veloci su un salto di una destra veloce e quando la macchina è atterrata è rimbalzata sul lato destro e siamo finiti contro una protezione alta velocità. Ci è andata bene!”, il commento della 30enne di Sydney.

Per sapere come sta andando il Rally d’Australia LEGGI QUI

Successivamente il team ha pubblicato un comunicato in cui affermava che a fronte dei pesanti danni riportati dalla vettura, per Molly e Malcolm sarà impossibile riprendere la corsa.

Nella tappa di sabato verranno affrontate 10 PS per un totale di 133 km. Al momento dopo i primi 8 stage al comando del gruppo c’è la Citroen del norvegese Mads Ostberg, davanti alla C3 gemella di Craig Breen e alla Toyota Yaris di Jari-Matti Latvala. Soltanto settimo il campione in carica Sébastien Ogier. Ancora più indietro, ossia decimo, l’attuale leader della generale Thierry Neuville.

Chiara Rainis