Choc nel cinema, Fantastichini ricoverato d’urgenza: le condizioni

0
95
ennio fantastichini ricovero
Ricoverato Ennio Fantastichini – FOTO Getty Images

Si trova in ospedale a Napoli Ennio Fantastichini. Il famoso attore versa in gravi condizioni, stando agli ultimi aggiornamenti. Ecco il perché del ricovero.

L’attore Ennio Fantastichini è stato ricoverato due giorni fa al Policlinico universitario della ‘Federico II’ di Napoli. Il 63enne interprete di molte pellicole di successo del cinema di casa nostra versa in gravi condizioni, secondo quanto si apprende. A rendere necessario il suo ingresso in ospedale sarebbero state le complicazioni di una polmonite. Fantastichini, originario della provincia di Viterbo, si trova per la precisione nel reparto di rianimazione e viene sottoposto di continuo ad attività di monitoraggio da parte dei dottori. Per fortuna comunque non sarebbe in pericolo di vita, anche se sul suo ricovero non sono state fornite ulteriori informazioni. Ennio Fantastichini è ritenuto il principale ‘allievo’ dell’indimenticabile Gian Maria Volonté. Proprio con quest’ultimo aveva recitato nel celebre film ‘Porte Aperte’ del 1989 per la regia di Gianni Amelio.

LEGGI ANCHE –> Kit Harington accusa, la Marvel è omofoba, nessun attore gay!

Ennio Fantastichini, una carriera colma di premi

Ennio Fantastichini può vantare una carriera di tutto rispetto alle spalle. Nel panorama cinematografico italiano è certamente una delle personalità che più ha ottenuto premi e riconoscimenti. Fra questi spiccano il Ciak d’Oro conseguito nel 1991 e anche sei Nastri d’Argento, l’ultimo dei quali nel 2017. Inoltre fanno bella mostra di se anche 5 premi ‘David di Donatello’. E come molti suoi colleghi, Fantastichini ha iniziato la propria carriera al teatro per poi confluire nel cinema e di qui in televisione. Tantissimi sono infatti anche i lavori per il piccolo schermo, in molti anni di attività. Fra questi ricordiamo le serie ‘Cuore contro Cuore’ del 2004, ‘Karol – un uomo diventato papa’ sulla vita di Giovanni Paolo II (2005) e ‘Fabrizio De André – Principe Libero’ dello scorso anno.

LEGGI ANCHE –> Carlo Giuffré si è spento, l’attore di teatro avrebbe compiuto 90 anni