Schwantz: “Jorge Lorenzo dovrà adattarsi in HRC come in Ducati”

Lo spagnolo avrà bisogno di un periodo di apprendistato

0
207
Jorge Lorenzo e Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Schwantz: “Jorge Lorenzo dovrà adattarsi in HRC come in Ducati”

Jorge Lorenzo alla fine di questa stagione si trasferirà in HRC a condividere il box con Marc Marquez. Il rider della Ducati dopo due stagioni in grigio a Borgo Panigale ha deciso di cambiare aria per rincorrere un titolo che ormai manca dal 2015. L’ex Yamaha purtroppo non potrà chiudere la sua avventura con la Rossa in modo adeguato a causa dei postumi dell’infortunio rimediato in Thailandia.

Come riportato da “MotoGP.com”, Kevin Schwantz ha così commentato il nuovo dream team Honda: “Non vedo l’ora di vedere la competizione tra questi due ragazzi e naturalmente anche gli altri. Per la Honda sarà fantastico avere due piloti del genere, con due stili di guida diversi. Uscirà sicuramente qualcosa di buono, sono due piloti che hanno vinto così tante gare e titoli mondiali”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla MotoGP CLICCA QUI

Ci vorrà tempo per il miglior Lorenzo

L’ex rider ha poi continuato parlando di Jorge Lorenzo: “Credo che avrà bisogno di tempo come nel caso della Ducati. Per me il suo stile di guida è il più bello e fluido di tutti. Forse all’inizio quando salirà in Honda avrà difficoltà. Una volta che si sentirà a proprio agio sulla moto però troverà la propria strada”.

Infine Schwantz ha così concluso: “Magari qualcuno dirà che ne ha abbastanza. Puig sarà sicuramente occupato. Un top team vuole avere i migliori piloti”. Insomma secondo il pilota statunitense ne vedremo delle belle in pista, ma bisognerà attendere un periodo di apprendistato per Lorenzo.

Antonio Russo