Rocco Siffredi in ospedale: “Me lo hanno tagliato” – VIDEO

rocco siffredi operazione
Operazione necessaria per Rocco Siffredi, lui scherza così

Fa della apprezzatissima autoironia Rocco Siffredi. Il celebre attore dal suo letto di ospedale parla e scherza dopo un intervento chirurgico.

Ricovero in ospedale per Rocco Siffredi. Il noto attore hard ha dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico, come divulgato da sua moglie Rosza Tassi. La modella ungherese ha informato gli ammiratori del celebre ‘stallone italiano’ di quanto accaduto. Ma lo stesso Rocco Siffredi ha ironizzato su quanto avvenuto scherzando sui social network: “Me l’hanno tagliato”. In realtà l’operazione ha riguardato tutt’altra parte del corpo, ovvero una spalla. Tutto è andato per il meglio ed anche la consorte del 54enne di Ortona, in provincia di Arezzo, ne ha approfittato per l’appunto per fare un pò di sana autoironia.

LEGGI ANCHE –> Rocco Siffredi: “Io e Valentino abbiamo tre cose in comune”

Rocco Siffredi: “Me l’hanno tagliato, non lo volevo più”

Il post della nota star del cinema per adulti mostra una location d’ospedale. Rocco Siffredi è a letto con indosso soltanto il camice operatorio. L’intervento chirurgico è stato comunque impegnativo, essendo durato 6 ore. Ma lui sta bene e successivamente si mostra con una fasciatura vistosa ed un tutore al braccio. “Mi sono operato alle parti intime – ha scherzato – me l’hanno tagliato, non lo volevo più, se qualcuno di voi lo vuole, ditemelo”. I commenti sono stati altrettanto scherzosi ed il popolo del web ha apprezzato molto il modo di sdrammatizzare di Rocco Siffredi. Che con la mosglie Rosza è sposato da bne 25 anni. I due hanno avuto due figli: Lorenzo, nato nel 1996, e Leonardo, arrivato invece nel 1999.