Jorge Lorenzo: “Ho tanto da imparare da Marquez, Ducati mi mancherà”

Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Ho tanto da imparare da Marquez, Ducati mi mancherà”

Jorge Lorenzo avrebbe voluto salutare la Ducati in maniera decisamente diversa, magari con qualche vittoria in più e lottando per il titolo, ma purtroppo non sarà così. L’infortunio arrivato ad Aragon lo ha rallentato e la caduta in Thailandia gli ha definitivamente tagliato le gambe in questo ultimo scorcio di stagione.

Come riportato da “Marca”, per quanto concerne il proprio stato di salute Jorge Lorenzo ha così commentato: “Sono guarito molto rapidamente, sono sorpreso. Io voglio essere all’80-85%, ma correrò di sicuro. Andrò come sempre al massimo e sino alla fine della gara penserò solo alla Ducati. Su Fenati? Tutti abbiamo visto quello che ha fatto e sono sicuro che è dispiaciuto, vogliamo tutti rivedere il suo talento in pista”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lorenzo vuole chiudere in bellezza

Il rider della Ducati ha poi continuato: “Marquez è già una leggenda, ha vinto cinque mondiali in sei stagioni. Ho tanto da imparare da lui perché sarà la sua settima stagione con quella moto, mentre per me sarà la prima. C’è rispetto reciproco. Sono una persona che vive nel presente. Penso solo a fare le cose al meglio ora. All’epoca mi fu presentata l’occasione di andare nel marchio più vincente della MotoGP e ho accettato subito”.

Jorge Lorenzo ha poi concluso: “Una parte di me è triste perché non potrò chiudere con Ducati come volevo. Sono stati due anni intensi fatti di alti e bassi, ma ho dei bei ricordi che mi piacciono e sono lieto di questi due anni e mi mancherà tutto questo, ma la vita va avanti”.

Antonio Russo