Jacques Villeneuve attacca Ocon: “E’ imbarazzante”

Esteban Ocon (©Getty Images)

F1| Jacques Villeneuve attacca Ocon: “E’ imbarazzante”

Come sempre Jacques Villeneuve non ha voluto usare giri di parole e chiamato a parlare di quanto successo in pista tra Verstappen ed  Ocon nelle fasi calde del GP del Brasile quando il francese della Force India ha speronato l’olandese della Red Bull, si è schierato apertamente con quest’ultimo.

Esteban è davvero imbarazzante. E’ stato ridicolo quello che ha fatto“, ha affermato pungente a Motorsport.com. “Il peggio è che tutti hanno visto quanto era accaduto e lui alla radio non è andato oltre un ‘scusate ragazzi ho sbagliato’. E’ bene che abbia riconosciuto lo sbaglio e a aveva tutto il diritto di sdoppiarsi, ma bisogna saperle fare le cose. Non puoi permetterti di mettere il leader della corsa a rischio. Sembrava una battaglia per la prima posizione!“.

Con questa manovra ha dato prova di non saper stare in gara. Zero in assoluto. Buona parte degli incidenti in cui è stato coinvolto negli ultimi due anni sono stati dovuto alla sua incapacità di correre come si deve. E tra l’altro non riesce neppure ad imparare, dato che poi non è mai colpa sua“,  ha proseguito nell’attacco coerente con il proprio pensiero espresso qualche settimana fa sull’importanza di essere corretti con l’avversario.

Per sapere cosa ha detto Jacques Villeneuve sulla condotta in pista di Michael Schumacher LEGGI QUI

Viva lo spettacolo

Infine il canadese, iridato di F1 nel 1997, ha detto la sua sull’alterco tra i due avvenuto in zona pesa nel post GP e che è costato al #33 2 giorni di servizi sociali.

A mio avviso Verstappen è stato fin troppo moderato nella reazione. Non gli ha neppure dato un pugno! Alla fine noi vogliamo le emozioni. Dei gladiatori. E poi comunque l’altro era più alto“, la riflessione del figlio di Gilles, abbastanza condivisibile se si pensa che il Circus di oggi è tutto in punta di forchetta e privo di spontaneità.

Max è stato magnifico e i suoi primi sorpassi, con e senza DRS sono stati puliti ed aggressivi. Dopo Monaco è stato in grado di assorbire i lati positivi di Ricciardo e di sbarazzarsi di ciò che era negativo. Ha decisamente fatto un passo avanti. In particolare nei recenti gran premi è stato impressionate“, ha quindi concluso.

Chiara Rainis