Hamilton ha vinto con lo scarico rotto: verità o finzione?

0
148
Lewis Hamilton (©Getty Images)

F1| Hamilton vince in Brasile con lo scarico rotto: verità o finzione?

L’unica certezza è che la Mercedes ha problemi a gestire le gomme. Tutto il resto è, giustamente, un mistero, per cui dal box di Stoccarda potranno continuare a raccontarci qualunque cosa.

L’ultima storia uscita  è quella di un guasto tecnico, allo scarico secondo le rilevazioni dal quartier generale di Brixworth, occorso sulla W09 di Lewis Hamilton, poi vincitore della corsa, in Brasile, segnalato a più riprese dall’inglese in vari, criptici, team radio.

“C’erano i tecnici del motore negli uffici del retrobox e quelli in collegamento da Brackley. Sono stati molto bravi a dare delle indicazioni ad Ham perché potesse procedere con delle regolazioni sul volante computer per allungare la vita dell’unità motrice”, ha rivelato il boss Toto Wolff a Motorsport.com. “Abbiamo ridotto la potenza per abbassare le temperature. Eravamo scesi a 980 gradi, ma non era abbastanza. Sono stati momenti drammatici. Dio solo sa come sia stato possibile intervenire sul propulsore per evitare la rottura. La corsa è stata un incubo fino alla bandiera a scacchi…”.

Nessun beneficio

Per chiudere la bocca al mondo il dirigente Mercedes ha in seguito minimizzato la funzione dei buchi sui cerchi, tappati di tutta fretta in Messico per evitare sensazioni dalla FIA dopo la “spiata” della Ferrari che reclamava spiegazioni.

Per conoscere la scelta tecnica della Mercedes a San Paolo LEGGI QUI

Ci tengo a sottolineare che le nostre valutazioni escludono che i problemi che abbiamo riscontrato negli ultimi tre round siano legati ai buchi contestati. È un quadro più generale ed abbiamo visto ad Interlagos che molte altre monoposto hanno faticato ad amministrare gli pneumatici, ad iniziare da Vettel. Raikkonen ne ha avuti di meno, ma la sua situazione non è stata molto migliore”, la sua precisazione seguita ad un “Abbiamo voluto chiuderli per terminare il mondiale senza strascichi”.

Chiara Rainis