MV Agusta Dragster 800 RR America: edizione limitata a 200 esemplari.

Dragster 800 RR America è l’ultima nata in casa MV Agusta. Una edizione limitata in soli 200 esemplari, i colori della livrea (bianca, rossa e blu) sono ispirati alla S America 750, storico modello del 1975. Il nuovo modello è sviluppato sulla base della Dragster 88 RR, oltre alla colorazione, interessanti le rifiniture della sella e i nuovi materiali. I cerchi richiamano i colori della bandiera statunitense e per ogni modello verrà rilasciato un certificato di autenticità.

La MV Agusta Dragster 800 RR America è stata sviluppata sulla base della Brutale 800 RR. Il tre cilindri in linea è stato profondamente rinnovato: nuovo il cambio, la primaria, la gestione elettronica del motore e quella del controllo di trazione. Confermata l’estrema compattezza e la tecnologia di derivazione MotoGP, con l’albero motore contro rotante (per tutte le info su MotoGP e il mondo dei motori clicca QUI).

Il tre cilindri in linea è un chiaro esempio di tecnologia racing applicata alla produzione in serie. L’albero motore contro rotante, introdotto in anteprima mondiale da MV Agusta sul tre cilindri, riduce l’inerzia nelle variazioni di velocità, migliorando l’efficacia della ciclistica in ingresso di curva. 110 CV a 11.500 giri/min e 83 Nm a 7.600 giri/min di coppia massima (+25% rispetto alla versione precedente), disponibili, per il 90%, a partire da 3.800 giri/min: il miglior bilanciamento possibile tra facilità di guida e performance. Sono queste le caratteristiche essenziali del motore tre cilindri in linea della Brutale 800.

Di primissima scelta anche il supporto elettronico MVICS, che comprende la piattaforma inerziale e l’acceleratore Ride By Wire. La disponibilità di 4 mappe, una delle quali personalizzabile, permette di sfruttare la MV Agusta Dragster 800 RR America in tutte le condizioni. Il controllo di trazione su 8 livelli garantisce sicurezza e prestazioni a prescindere dall’aderenza del fondo stradale.