Ecco il dispositivo segreto montato su tutte le auto che in pochissimi sanno usare…

Ecco il dispositivo segreto montato su tutte le auto che in pochissimi sanno usare…
Avete presente le frecce direzionali
? Quelle che si azionano mediante una leva che si trova vicino al manubrio, al lato opposto rispetto a quella dei tergicristalli. E’ uno strumento semplice da usare.

La leva va alzata se si vuole svoltare a sinistra e abbassata se, invece, si vuole andare a destra. Inoltre, è molto utile. Non al guidatore stesso, ma agli altri automobilisti che si trovano in strada. Già, perché che vengano di fronte, dai lati o da dietro, gli altri automobilisti devono sapere quale direzione si ha intenzione di prendere. Pertanto, la freccia non solo è uno strumento comodo ed utile, ma anche obbligatorio. Sì, perché il codice della strada prevede proprio che si utilizzi ogni volta che si è in procinto di cambiare direzione.

Beh, nonostante sia obbligatorio, è bene evidenziare che un’indagine Asaps, associazione dei sostenitori della polizia stradale, nell’ultimo periodo ha registrato che solo un italiano su 3 adopera le frecce direzionali alla guida della propria auto. Vi sembra una cosa normale?

Utilizzare le frecce, sempre e comunque

Non ci sono scusanti. Non si può attribuire la colpa a qualcos’altro. Alla guida, bisogna stare attenti e pensare soltanto a quello. Non allo smartphone, alla musica da mettere su oppure agli altri conducenti. Se si è in procinto di svoltare a sinistra, bisogna mettere la freccia. Stessa cosa se si vuole accostare a destra. Anche in casi di emergenza, la freccia va azionata sempre.

La luce arancione che si accenderà lampeggiando in prossimità dei fari (posteriori, anteriori e laterali) aiuterà gli altri automobilisti a capire che intenzioni avete di fare di lì a qualche secondo. Addirittura, alcune case automobilistiche hanno introdotto le frecce direzionali anche sugli specchietti retrovisori. E’ servito a poco: la gente continua a non usarle ignorando che si tratta di un comportamento scorretto perseguibile con contravvenzioni specifiche.

foto Facebook
foto Facebook
zp8497586rq