Una storia davvero assurda, quella che ha visto morire all’ospedale Molinette di Torino Alessandro Caligaris. Il ragazzo, era  ricoverato da tre giorni nel nosocomio torinese,Si è soffocato con un boccone di carne.

Aveva 37 anni Alessandro ed era un noto street artist e fumettista torinese. Quando è morto era a cena con la fidanzata in una nota trattoria di San Salvario: al ragazzo è andato di traverso un pezzo di carne. Un dottore, che era in un locale vicino, gli aveva praticato una prima manovra di emergenza e i titolari avevano chiamato un’ambulanza. Dopo due giorni il ragazzo è morto.

 

Il 15 ottobre scorso, l’ex comandante della polizia municipale di Brandizzo Massimiliano Pirrazzo, 50 anni, era morto soffocato in un ristorante di Druento.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore