MotoGP, lettera di Alex Marquez a suo fratello Marc

0
318
Marc Marquez a Motegi
Getty Images

MotoGP, lettera di Alex Marquez a suo fratello Marc

Il primo ad abbracciare Marc Marquez, dopo la vittoria del GP del Giappone che valeva il settimo titolo mondiale, è stato suo fratello Alex, non colo compagno di giochi e allenamenti, ma figura inseparabile anche nella vita di tutti i giorni. Sulle colonne del ‘Marca’ il giovane Alex Marquez ha scritto una lettera al fratellone già leggenda.

“Complimenti Marc, congratulazioni, sei già Level7. Wow, che carriera. L’ho vissuta molto nervoso, è stata una gara molto divertente. Sin dall’inizio, sia tu che Dovi sapevate quale fosse il ritmo giusto e come dovesse procedere la gara. Sei stato furbo a sapere come aspettare e attaccare quando giochi. In seguito, hai portato Dovi al limite e ha fatto un errore, vedendo che stava soffrendo un po’ di più. In questo momento ero rilassato e ho visto che eri di nuovo campione del mondo. Hai fatto un anno eccellente. Il fatto che sei un campione del mondo con tre gare rimaste, fa capire che è stato un anno da 10. In ogni momento, hai saputo qual era il tuo limite, dove dovevi attaccare, dove no. E vorrei sottolineare il lavoro di squadra che hai fatto. Sono stati in grado di sfruttare i tuoi punti di forza e, inoltre, migliorare i tuoi punti deboli a poco a poco. A livello personale, come ogni anno, che è normale, ti ho visto più maturo. Noto molto in alcune decisioni, in come fai le cose. Nei circuiti ti ho visto come sempre: concentrato, sapendo come lavorare quando qualcosa va storto. Dal 2016 fino ad ora, con la tua squadra hai creato un gruppo compatto, incoraggiandoli a lavorare fino alla fine, nel bene o nel male. Mi chiedono quanto puoi andare lontano. So come è questo mondo e non oso dirti nulla. Ma è vero che hai 25 anni e hai già vinto sette volte. Io so che non ti fermerai, perché in Australia spingerai sul gas più di tutti. Questo è il tuo punto di forza: il fatto di vincere ti rende più desideroso di farlo di nuovo. Sei sempre alla ricerca della vittoria e continuerai a vincere”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.