Michelle Hunziker: “Papà si ubriacava e mi lasciava per strada, la setta…”

michelle hunziker
Parla Michelle Hunziker: “Mio padre alcolizzato, Eros, Aurora, la setta e Tomaso” – FOTO: Instagram

La bella Michelle Hunziker svela un passato difficile: “Mio padre beveva, era un dramma ogni volta. Nella setta ci entrai così”.

Michelle Hunziker è da sempre uno dei volti più amati della televisione italiana. Lei come poche sa suscitare ammirazione spesso più per il buonumore che suscita più che per la sua sconfinata bellezza, anche ora che ha toccato la soglia dei 41 anni. La sua vita però non è sempre stata tutta sorrisi. Da bambina doveva spesso fare i conti con un padre alcolizzato, come racconta lei stessa a TV2000, in una intervista che verrà resa nota domani.

“Lui era un uomo meraviglioso quando stava lontano dalla bottiglia. Poi iniziava a bere e spaccava tutto. Diventava aggressivo, cambiava totalmente. Ad un certo punto lui e mamma divorziarono, io poi l’ho sempre difeso anche quando tutti lo incolpavano per questo suo orribile vizio. Ma poi lui si dimenticava di me quando si trattava di venirmi a prendere. Lo attendevo per ore con lo zaino addosso e lui non si presentava. Si ubriacava e così facendo mi dimenticava”. Michelle Hunziker però reagì: “Gli dissi che doveva cambiare assolutamente, mi arrabbiai con lui, specialmente perché lui negava l’evidenza. Anche io lo facevo, ma poi mi resi conto di com’era”.

Michelle Hunziker: “La sfida più grande è trovare l’amore vero. E mantenerlo”

Ad un certo punto la vita della Hunziker cambiò: “Conobbi Eros Ramazzotti e fu amore a prima vista, come vivere una favola. Arrivò anche la nostra Aurora, ma dopo 5 anni sopraggiunse una crisi. Ed io cominciavo anche a perdere i capelli, senza sapere perché. Fu qui che proprio Eros mi presentò una donna tutta sorridente e profumata, sempre di buon umore. Una persona che credevo mi sarebbe stata amica, ma è di gente così che bisogna diffidare. Lei nascondeva intenzioni malvagie, ad un certo punto cominciò a parlarmi di spiritualità, di una spalla su cui poter poggiare. E mi soggiogò. Fui del tutto succube di questa tipa”.

Michelle ne uscì grazie proprio alla figlia Aurora: “Mi disse di voler di nuovo la mamma di un tempo. E poi per fortuna è arrivato anche Tomaso (Trussardi, n.d.r.). Con lui è amore vero, ma soprattutto sento di aver trovato la stabilità. Stabilità che per me è un qualcosa di ben più importante e difficile rispetto all’affermarsi sul lavoro o sotto altri aspetti. Riuscire a mettere su una famiglia tua ed a portarla avanti con serenità, questa è la più grande delle sfide. Ma insieme siamo realizzati, e sentire e contraccambiare tutto questo amore, per me questa è stabilità”.

LEGGI ANCHE –> Striscia la notizia, cambia la conduzione: la Hunziker lascia

Segui le nostre notizie su Google News