F1, GP del Texas stravolto da due squalifiche!

0
314
F1 GP Texas 2018 (©Getty Images)

F1 | GP del Texas stravolto da due squalifiche!

Nella notte italiana, la FIA ha preso una decisione e due dei piloti arrivati nella top 10 del GP del Texas sono stati squalificati per infrazione dell’articolo 30.5 del Regolamento Sportivo.

Si tratta di Esteban Ocon e Kevin Magnussen, rispettivamente ottavo e nono. Sulla Force India del francese è stato accertato un flusso di carburante superiore ai 100 kg/h nel primo giro, mentre sulla Haas del danese hanno scoperto un consumo di benzina superiore ai 105 kg concessi dal regolamento.

“Se si osserva la telemetria si nota prima una fuoriuscita importante e in seguito una depressione, in quanto il sistema motore ha corretto in automatico, dunque nella globalità di un giro è neutrale”, ha dichiarato il responsabile dell’ex team di Vijay Mallya Otmar Szafnauer . “Non c’è stata dunque alcuna infrazione per noi. E’ la prima volta che capita e inoltre non abbiamo tratto alcun beneficio da quanto accaduto”.

In questo modo ad essere promossi nella zona punti sono stati Brendon Hartley della Toro Rosso, che finalmente ha preso un po’ di ossigeno in un campionato di F1 che si appresta ad essere il suo primo e ultimo considerati i risultati deludenti ottenuti, e lo svedese dell’Alfa Romeo Sauber Marcus Ericsson, pure lui defenestrato dopo Abu Dhabi,  unica nota positiva del weekend di Hinwil a fronte del ritiro di Charles Leclerc, protagonista di un contatto allo start, ma tuttavia splendido protagonista di tutte le sessioni di prove, qualifiche comprese.

Nuova classifica GP Austin 2018:

1 Kimi Raikkonen Ferrari
2 Max Verstappen Red Bull/Renault
3 Lewis Hamilton Mercedes
4 Sebastian Vettel Ferrari
5 Valtteri Bottas Mercedes
6 Nico Hulkenberg Renault
7 Carlos Sainz Renault
8 Sergio Perez Force India/Mercedes
9 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda
10 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News