La Ducati ha deciso, ecco chi sostituirà Jorge Lorenzo

Scelto Bautista per sostituire lo spagnolo ex Yamaha

Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | La Ducati ha deciso, ecco chi sostituirà Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo ha dovuto alzare bandiera bianca a Motegi, troppo forte il dolore, ma soprattutto troppo rischioso correre con quel tipo di frattura. Il rider spagnolo però non ci sarà neanche a Phillip Island. Ducati però per questioni anche di sponsor non può permettersi di correre un altro GP con una sola moto.

Proprio per questo a Borgo Panigale si è cominciato a studiare un’alternativa allo spagnolo. La scelta è caduta su Alvaro Bautista, che l’anno prossimo correrà in SBK con il team Ducati al posto di Marco Melandri.

Grande stagione per Bautista

Il rider iberico del Team Angel Nieto si è guadagnato questa momentanea promozione grazie ad una stagione di spessore, fatta di tanti piazzamenti importanti. Anche a Motegi non a caso Bautista è stato autore di una grande gara con il 5° posto finale.

In assenza di Jorge Lorenzo, quindi la Ducati si affiderà alle sapienti mani di Bautista che sicuramente potrebbe far vedere delle belle cose sulla GP 18. La scelta di puntare sullo spagnolo non è certo casuale. Bautista, infatti, già conosce il mondo Ducati e in teoria non dovrebbe impiegare troppo tempo per imparare a guidare la nuova moto.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo