Fabrizio Corona su una gru manda in tilt il traffico di Napoli

0
1049
fabrizio corona gru napoli
A Napoli è il caos per via di Fabrizio Corona

A Napoli è il caos per via di Fabrizio Corona: il siciliano blocca il traffico con una gru. Devono intervenire i carabinieri.

Ormai conosciamo bene Fabrizio Corona. Il 44enne di Catania è un personaggio estremamente controverso, che non le manda mai a dire e che, volente o nolente, sa scatenare sempre molte discussioni attorno alla propria figura. E la cosa è accaduta per l’ennesima volta anche ieri. Corona si trovava a Napoli per via di una iniziativa pubblicitaria. Solo che il tutto si è svolto in maniera decisamente caotica. L’ex re dei paparazzi si trovava infatti su di una gru che ha bloccato il traffico cittadino – solitamente già intasato di suo a tutte le ore – in zona San Pasquale sulla riviera di Chiaia. Il grosso mezzo era posizionato proprio in prossimità di un incrocio.

Fabrizio Corona manda in tilt il traffico di Napoli

Qui Fabrizio Corona ha distribuito delle magliette ai passanti, ma non tutti sono rimasti felici della sua iniziativa. Oltre alle manifestazioni di affetto, sono arrivati anche non pochi insulti nei suoi confronti da parte dei presenti. Ed infatti si è reso necessario l’arrivo dei carabinieri per mettere la parola fine a questo gran caos. Da quanto si può intuire, sembra che niente di quanto messo in scena sia stato segnalato alle autorità cittadine, e che quindi il tutto sia avvenuto per spontanea iniziativa di Corona. I militari alla fine lo hanno portato via a bordo di una loro vettura d’ordinanza. E lo stesso è toccato anche ad altre persone che si trovavano con lui per questa comparsata improvvisata.

LEGGI ANCHE –> Grande Fratello Vip, Corona: “Chiedo scusa a Silvia Provvedi, non è vero che non l’ho amata”.

Segui le nostre notizie su Google News