Proprietario del ristorante pesta il cliente: “Hai preso solo un antipasto”

ristorante aggressione
Aggressione al ristorante: il proprietario pesta un cliente

Episodio da non credere in un ristorante di Arezzo: il padrone dell’esercizio ha aggredito con violenza un cliente causandogli lesioni considerevoli.

Una brutta disavventura è capitata ad un avventore di un ristorante di Arezzo. L’uomo è stato malmenato dopo che era in procinto di andare via dal locale. Ad aggredirlo è stato sorprendentemente il proprietario del locale. La vicenda è decisamente controversa e scaturisce da una sorta di ‘protesta’ messa in atto dal malcapitato. Questi aveva contattato telefonicamente il ristorante per chiedere un menu a base di specialità locali. Dopo aver ottenuto le rassicurazioni del caso ha riattaccato soddisfatto. Ma una volta raggiunto il posto aveva constatato che nulla di ciò che aveva richiesto gli era stato preparato. E così questa persona e gli amici che erano con lui hanno preso soltanto qualche antipasto.

Ristorante violento: proprietario picchia il cliente

Dopo poco stavano per andare via quando è sopraggiunto il proprietario che gli si è scagliato contro. “Sei venuto qui soltanto per prendere un antipasto!” ha urlato il ristoratore, che poi ha colpito il cliente più volte e con violenza, pestandolo. La vittima ha rimediato la rottura del naso ed anche la frattura di tre costole. Alle forze dell’ordine sopraggiunte sul posto l’uomo ha spiegato quanto accaduto. E naturalmente è stata anche sporta una denuncia per lesioni personali. L’aggressore, 57 anni, dovrà sottostare a processo che si terrà alla fine dell’anno. Nel frattempo sono state raccolte le testimonianze e le versioni dei fatti di coloro che hanno assistito all’aggressione.

LEGGI ANCHE –> Cenano al ristorante e non pagano, trovati grazie a Facebook: “Venite a saldare”

Segui le nostre notizie anche su Google news.