Marc Marquez: “Dal 2015 ho imparato ad accontentarmi di un 3° posto”

Lo spagnolo vuole il titolo in Giappone

0
193
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Dal 2015 ho imparato ad accontentarmi di un 3° posto”

Marc Marquez domenica potrebbe vincere il suo 7° titolo mondiale, ma per farlo dovrà concludere la propria gara davanti a Dovizioso che probabilmente si giocherà la vittoria. Il rider spagnolo quindi per tagliare questo traguardo già in Giappone dovrà prendersi qualche rischio.

Come riportato da “Motorsport.com”, Marc Marquez ha così dichiarato: “Quando lotti per la prima volta per il titolo c’è più nervosismo, ora sono più calmo. Questo è un fine settimana come un altro, abbiamo tante opportunità. Naturalmente sono umano, sento le farfalle nello stomaco. Che ti piaccia o meno ogni tanto al titolo ci pensi. I giapponesi vorrebbero vincere il titolo qui, però non importa dove e quando vincerò il titolo”.

Marquez vuole battere Dovizioso

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Devo battere Dovizioso, che su questa pista farà molto bene. Lui sarà molto bravo su questo tipo di circuito, ma la mia mentalità sarà sempre la stessa. Motegi è l’unica pista in cui non sono mai riuscito a fare la pole. Questa è una pista in cui ho sempre dato il mio peggio, i giapponesi vogliono che vinco qui, spero di riuscirci”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “Io rischio comunque, passare il limite è un attimo. Potevo cadere in Thailandia o ad Aragon. Nel 2015 tutto questo non lo capivo e ci provavo sempre perché anche un 3° posto mi sembrava una sconfitta, invece, può essere importante per vincere il titolo. Mi sono concentrato molto su questo aspetto in questi anni”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo