Jorge Lorenzo: “Voglio provare a correre, ma capirò se posso venerdì”

Lo spagnolo pensa di poter fare bene in Giappone

Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Voglio provare a correre, ma capirò se posso venerdì”

Jorge Lorenzo ha disputato una stagione davvero particolare. Dopo il grigio del 2017, infatti, lo spagnolo è letteralmente sbocciato in pista a bordo della sua Ducati ritornando ad essere quel pilota che in Yamaha martellava ad ogni gara. Purtroppo però un inizio complicato e qualche errore di troppo lo hanno allontanato dalla lotta per il titolo.

Un vero peccato, a maggior ragione alla luce della decisione presa quasi ad inizio stagione di lasciare la Ducati dopo appena due anni per provare l’esperienza Honda. Lì Jorge Lorenzo dovrà vedersela con un mostro come Marquez, che non gli farà di certo sconti nell’arco della stagione. Si preannuncia una lotta fratricida dura tra i due nel 2019.

Lorenzo pensa di poter fare bene

In vista del prossimo GP a Motegi il rider spagnolo ha così dichiarato: “Sono già passati alcuni giorni da quando ho lasciato Buriram senza poter correre e, anche se ora mi sento meglio dopo essermi allenato e riposato in Thailandia, nelle prime prove di venerdì dovrò capire quali saranno le mie sensazioni sulla moto”.

Jorge Lorenzo ha poi continuato: “Voglio assolutamente correre in Giappone perché Motegi è uno di quei circuiti in cui penso che potremo fare davvero bene, e quindi spero che i postumi degli infortuni al piede e al polso non mi daranno fastidio. Inoltre saranno anche molto importanti le condizioni meteo che troveremo, perché negli ultimi anni in Giappone ha quasi sempre piovuto nel weekend di gara”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo