Tony Cairoli

Tony Cairoli: “Voglio il decimo Mondiale prima di Valentino Rossi”

Tony Cairoli quest’anno ha mancato il decimo titolo dovendo cedere sotto i colpi di un arrembante Jeffrey Herlings, ma il pluricampione siciliano non è certo il tipo che si arrende. Nove mondiali in bacheca, vuole chiudere con il decimo in sella alla sua KTM per raggiungere quel sogno che lo accomuna a Valentino Rossi. “Su whatsapp ogni tanto ci chiediamo chi ce la farà prima. Spero io! Ma ha tutte le carte in regola per farcela, solo che lì la moto conta molto e da noi il pilota fa più la differenza”, afferma Cairoli al Festival dello Sport come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’.

Il fuoriclasse del Motocross è in tema di record e vuole raggiungere quel primato detenuto da Stefan Everts: “Sì, il record è alla portata, ma non corro per i numeri – 10, 11, 12 titoli -, bensì per passione, e lo farò finché vedo miglioramenti: la strada per i prossimi me la indicano gli errori di quest’anno, ma Herlings ha meritato. Ha dieci anni in meno di me, ma io ho dalla mia esperienza, passione e il piacere di andare in moto”, ha aggiunto Tony Cairoli. E a Valentino Rossi lo accomuna un altro dettaglio di non poco conto, la passione per i rally. Non è da escludere un suo impegno in questa disciplina a fine carriera, dove potrebbe ritrovare proprio il campione di Tavullia. “Mi sono divertito a provare la Ktm MotoGP e la Toro Rosso: tutto quello che ha un motore mi dà adrenalina. Il rally è la mia seconda passione, per ora è uno sfizio perché non ho tempo per fare test: sarà molto difficile – ha concluso il nove volte iridato – ma non è ancora nei miei programmi”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.