schianto
Terribile schianto su una Statale in Campania, vittima marito e moglie

Marito e moglie perdono la vita dopo un terrificante schianto mentre si trovavano a bordo della loro auto. Sono morti entrambi sul colpo.

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella giornata di ieri in Campania. Una vettura con a bordo due persone ha centrato ad alta velocità un camion. Lo schianto ha causato la morte sul colpo dei due occupanti dell’auto, marito e moglie. Entrambi avevano 68 anni ed erano originari delle Marche. Risiedevano infatti ad Ascoli Piceno. L’incidente è avvenuto intorno alle 15:30 del pomeriggio sulla Statale Sannitica all’altezza del comune di Cerreto Sannita, in provincia di Benevento. Le vittime si chiamavano Raffaele Di Pancrazio e Pasqualina Partemi, come confermato successivamente ai rilievi svolti dai carabinieri e dai Vigili del Fuoco.

Schianto mortale, non è stato possibile fare niente per le vittime

I corpi sono stati estratti dalle lamiere quando per i due era già finita. Lo schianto li ha uccisi sul colpo. Illeso invece il conducente del tir. Restano comunque ancora non chiare le cause che hanno causato il sinistro. Si sta ancora cercando di fare luce su questa circostanza. All’estero c’è stato, sempre nella giornata di ieri, un altro terribile schianto sulle quattro ruote. In Spagna un pullman con a bordo diverse persone ha finito con il centrare in pieno un pilone di un viadotto in fase di costruzione. Il bilancio è tragico ed anche in questo caso i motivi che hanno causato lo schianto sono ancora tutti da chiarire.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.