Da mesi si vocifera un possibile ritorno di fiamma tra Brad Pitt e Jennifer Aniston.

Ridigli in faccia al tempo quando passa per favore e ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare” così canta una celebre canzone di Tiziano Ferro e forse è proprio il caso di dirlo,  potrebbe essere la canzone perfetta per loro ,  Secondo il magazine australiano New Idea  infatti Brad e Jennifer  dopo 13 anni di separazione, stanno trascorrendo una romantica vacanza sul lago di Como a casa dell’amico Clooney.

Pare che Brad Pitt sia tornato proprio con la ex storica Jennifer Aniston.

In questi giorni Jennifer ha finito le riprese in Italia di Murder Mystery, commedia prodotta da Netflix e girata proprio tra Como e Milano. Mentre  Brad ha portato sua figlia  Shiloh terzogenita dodicenne (che tra i sei figli dell’ormai ex coppia Brad -Angelina sarebbe quella che più ha sofferto per la separazione dei genitori ) lì per un po’ di tempo.

Tra i tre ospiti la più felice sembra essere  proprio Shiloh che dopo aver attraversato un periodo terribile, starebbe finalmente vivendo giorni tranquilli, lontano migliaia di chilometri da Los Angeles e dalla causa di divorzio che divide i genitori.

Angelina Jolie aveva infatti chiesto ai suoi avvocati di portare a termine  la pratica del divorzio da Brad Pitt entro la fine dell’anno. Angelina  contesta, al quasi ex marito di non aver pagato alimenti sufficienti  per i figli, violando gli accordi che avevano preso due anni prima durante la separazione.

Secondo una fonte Tra Jennifer e Shiloh ci sarebbe stata subito una simpatia : “Jennifer e Shiloh hanno stretto un’amicizia straordinaria e Brad spera che questa vacanza aiuti sua figlia a dimenticare le amarezze recenti”.

Per chi sperava che prima o poi Brad e Angelina potessero tornare insieme dovrebbe ora mai, rassegarsi e lasciare spazio ai fan che aspettano da 13 anni il ritorno della coppia   Brad Jennifer 

potrebbe interessarti anche—>Bentley Continental Gtc ; Jennifer Aniston: Rachel in ‘Friends’, ex moglie di Brad Pitt, guida una supercar d’eccezione