Max Biaggi e Loris Capirossi al Mugello con Aprilia

0
243

Max Biaggi e Loris Capirossi

Max Biaggi e Loris Capirossi al Mugello con Aprilia

Max Biaggi e Loris Capirossi si sono trovati fianco a fianco al Mugello, così come accaduto in tante stagioni di Motomondiale. In sella alle loro Aprilia RSV4 sono scesi in pista approfittando del 16° appuntamento stagionale con gli Aprilia Racers Days 2018.

I due campioni non si sono risparmiati, né in pista con una lunga serie di turni, né al box dove sono stati presi d’assedio dai motociclisti più o meno esperti alla ricerca di una foto ricordo o, ce ne sono stati molti, a caccia di un consiglio sull’assetto giusto o su come meglio affrontare la pista toscana.

Biaggi e Capirossi hanno girato sia con la RSV4 RF sia con la V4 italiana equipaggiata con il kit Factory Works, preparata da Aprilia Racing e ancora più performante. Alla fine della giornata, insieme ai saluti, l’impegno a ritrovarsi presto in pista anche negli Aprilia Racers Days della prossima stagione.

“Bellissimo! Certo, quello che facevamo in gara è irripetibile ma con questa moto si va veramente forte e Loris ha sempre il suo stile, così è stato come fare un tuffo nel passato. Questa RSV4 è una moto nata per il circuito – ha detto Max Biaggi -, mi è sembrato di tornare sulla mia SBK, si va veramente forte e il divertimento è tanto. Un’esperienza certamente da ripetere”.

Grande soddisfazione anche da parte di Loris Capirossi, rappresentante Dorna in Direzione gara, oltre che ex pilota Aprilia nel 1997-1998. “Avere il circuito tutto per noi, e proprio qui al Mugello è stato emozionante. Max è il solito che non molla mai e da un sacco di gas. Mi sono goduto tantissimo la RSV4, soprattutto nella versione Factory Works, al Mugello potenza e coppia contano tantissimo e mi sono davvero divertito tanto”.

Segui le nostre notizie anche su Google news