chiara fedez ferragni lucarelli lite sui social
(websource)

Fedez-Selvaggia Lucarelli, la recensione sulle nozze scatena una lite sui social

Ebbene sì, il matrimonio che tutti avevano definito “l’evento dell’anno” è stato all’altezza delle nostre aspettative: non possiamo che definirla una vera e propria favola moderna, se teniamo conto dei vestiti principeschi che ha indossato la Ferragni, lo scenario da sogno, l’aereo personalizzato che ha portato gli invitati (e lo sposo) fino a giù in Sicilia e il luna park come chiusura della giornata delle nozze, con il loro nome scritto a caratteri cubatali sull’insegna e i peluche personalizzati dalla Trudi che hanno fatto impazzire tutti. Si direbbe che criticare un evento del genere è impossibile, milioni di persone hanno seguito il matrimonio più social di sempre e ahimè, bisogna ammettere che le critiche che hanno ricevuto arrivano da quelli più invidiosi. Perché insomma, come si può non essere invidiosi di un matrimonio da sogno come quello di Fedez e Chiara Ferragni? A spezzare l’atmosfera idilliaca dei social è stata proprio Selvaggia Lucarelli, che su facebook ha riportato un pezzo sulla coppia.

La Lucarelli non si è risparmiata e ha criticato tutto, a partire dal fisico della Ferragni, per poi arrivare a descrivere Fedez come un succube che passivamente accetta lo stile di vita di sua moglie, dal momento che da quando è diventato padre il rapper italiano pubblica continuamente sui social foto della sua famiglia. Ha continuato facendo notare l’assenza di Rovazzi e J Ax, e purtroppo non ha fatto altro che riportare una notizia vecchia dal momento che Fedez e Rovazzi non sono amici oramai da tempo mentre con J Ax c’è stata una lite poco dopo il concerto a San Siro del primo giugno, che ha visto i due iniziare ad avere divergenze artistiche. Niente di nuovo e di così sorprendente, purtroppo. “I Ferragnez, va detto, sono almeno coscienti di esser ricchi sfondati e pertanto, al posto della lista nozze da Supreme, hanno deciso di organizzare una raccolta fondi per aiutare un loro fan bisognoso, come se già non fosse condizione bisognosa d’aiuto essere un fan dei Ferragnez. La generosità degli ospiti ha però stentato a decollare, un po’ come il Tupolev di cui sopra: la raccolta online, fino a ieri sera, aveva fruttato 23.000 euro. Ciò significa che ogni invitato ha donato meno di 150 euro, che con l’inflazione è la paghetta che ti mette in mano la zia Rosy dopo il pranzo.
Considerato però che le donazioni sono aperte a tutti e che i Ferragnez contano 20 milioni di follower in due, la media delle donazioni si attesta su un millesimo di euro procapite.
Noi poveri, a scuola, quando rompevamo i porcellini per i bambini in Africa raccoglievamo qualcosa in più. Che #Taccagnez”
così si è concluso il pezzo della Lucarelli, dando vita così ad una vera e propria guerra sui social.

A commentare il tutto sono stati i fan ma anche commentatori sul web che non seguono né l’una negli altri l’hanno definita invidiosa e cattiva, di due ragazzi che hanno coronato il loro sogno d’amore. Su twitter spuntano commenti come: “Selvaggia Lucarelli paladina del bullismo ma intanto fa bodyshaming tirando in ballo il peso di Chiara e ironizza sul ruolo di Fedez nella coppia“, “Quello della Lucarelli io non lo chiamo diritto di critica di una giornalista, il suo è accanimento, cattiveria, tristezza e tanta rabbia che, in questo caso, ha sfogato su Chiara Ferragni e Fedez” e udite udite, in seguito ai così tanti commenti a twittare è stato proprio il diretto interessato: Fedez ci ha tenuto prontamente a difendere la sua famiglia, e quando la Lucarelli ha risposto suggerendogli di avere più autoironia, Fedez è con ironia che ha risposto, ricambiando il suo consiglio e facendole capire, su una battuta sul putto di vodka, che di certo non si mette a fare autoironia se tocca qualcosa a cui tiene. In tal caso, sua moglie e suo figlio. Il litigio si è concluso con una risposta di Fedez, che a quanto pare proprio con l’ironia ha spiazzato la giornalista lasciandola senza parole.