Bassano del Grappa, italiana scappa di casa mezza nuda dopo una lite

0
446
donna nuda bassano del grappa
31enne mezza nuda scappa di casa, intervengono i carabinieri

È successo due notti fa: una donna italiana di circa 31 anni è fuggita di casa indossando soltanto la biancheria intima dopo una discussione col partner.

Una ragazza scappa mezza nuda per le strade della città. È quello che è avvenuto lo scorso 30 agosto intorno alle 4:00 del mattino a Bassano del Grappa, popoloso comune in provincia di Vicenza. Una avvenente donna di 31 anni di età è stata sorpresa mentre si aggirava per le strade della località veneta, e per la precisione in zona Rondò Brenta, dopo essersi allontanata in tutta fretta dalla casa del suo compagno. A scoprirla è stato un abitante del posto, che stava passeggiando in ore antelucane. La donna, cittadina italiana, era apparsa in stato di forte agitazione e l’individuo avrebbe provato a calmarla, per poi avvertire subito il personale medico del 118. Inoltre sono giunti sul posto anche i carabinieri, i quali hanno provveduto a prendere le generalità della 31enne. Ci è voluto poco per restituirle la calma e la ragione.

Mezza nuda scappa di casa dopo una lite

Le forze dell’ordine si sono fatte raccontare tutto, scoprendo che l’italiana era fuggita via di casa dopo una lite dai toni molto accesi con il suo convivente di 47 anni, anch’egli di cittadinanza italiana. La discussione è avvenuta proprio in piena notte. I carabinieri però la hanno accompagnata alla sua abitazione e qui entrambi si sono chiariti, e tutto è tornato alla normalità. Una peripezia simile era accaduta anche a Salerno, sempre qualche giorno fa. In questo caso una donna completamente nuda si era calata dal balcone di casa al primo piano per sfuggire alle violenze domestiche del compagno manesco. Lei è georgiana e lui marocchino, e quest’ultimo è stato anche colpito da provvedimento di espulsione dall’Italia.