Terremoto fortissimo in Grecia stamattina, scossa sentita anche in Puglia

terremoto grecia puglia
Un terremoto si è verificato in Grecia questa mattina, ma è stato sentito anche in Puglia

Un terremoto di forte entità ha scosso la zona settentrionale della Grecia. Il sisma è stato avvertito in maniera distinta anche in Puglia ed in Albania. Apprensione tra la popolazione.

Un terremoto di forte entità ha scosso la Grecia questa mattina poco dopo le ore 9:00. Il sisma però si è propagato anche oltre gli ellenici lidi, riuscendo a farsi sentire anche in Italia. Gli abitanti di Brindisi e dintorni hanno avvertito in maniera distinta il fenomeno tellurico e non è mancata la preoccupazione per quanto accaduto. Oltre a Grecia ed Italia, il terremoto è stato sentito anche in Albania. Secondo quanto registrato dai sismografi, l’intensità è da misurarsi in 5,2 gradi di magnitudo della scala Richter. Si è trattato quindi di un fenomeno di considerevole entità. Per fortuna però non sono giunte finora notizie di danni a cose o persone.

Terremoto Grecia, si è sentito fino in Salento

L’epicentro è stato individuato nella località di Karditsa, presso il lago di Plastira, a 20 km di profondità. L’area si trova nella regione montuosa della Tessaglia, a nord. Il terremoto si è verificato con precisione alle ore 9:12. E come detto, molta gente ha sentito la terra tremare anche in Salento. Infatti non mancano i messaggi di allerta postati sui social network, e su Twitter in particolare. Nelle ultime settimane ci sono stati diversi terremoti in tutta Italia. In particolare al centro, con gli sciami sismici avvenuti in Molise ed altre scosse che si sono manifestate in Emilia-Romagna, Umbria ed in Abruzzo. È notizia proprio di ieri di una scossa a L’Aquila di magnitudo 3.1, non particolarmente potente ma abbastanza però da essere avvertita dalla popolazione.