Toyota Corolla: la berlina più venduta al mondo anche in Italia

Toyota Corolla

Toyota Corolla: la berlina più venduta al mondo anche in Italia

Toyota Corolla, svelata in anteprima al Salone dell’automobile di Ginevra, sarà in vendita dal 2019 ed è l’erede della Auris. La casa giapponese ha deciso di rinunciare al nome Auris (utilizzato solo in Europa dal 2007) e tornare al più noto Corolla, che dal 1966 identifica la famiglia delle berline a quattro porte, cinque porte o station wagon più venduta al mondo, con oltre 46 milioni di unità vendute dal 1966 ad oggi.

La Toyota Corolla 2019 utilizza la nuova piattaforma TNGA che consentirà di avere una riduzione del peso, rigidità strutturale e sospensioni multi-link al posteriore a tutto vantaggio di migliorate doti stradali e sicurezza di guida. La nuova Corolla avrà una lunghezza superiore di 4 cm (437 cm in totale) e un assetto ribassato di 4,7 cm. In Italia il nuovo modello sarà disponibile con due diversi motori ibridi che affiancheranno il 1.2 turbobenzina da 116 CV.: quello che si basa sul 4 cilindri 1.8 litri da 122 CV e quello che utilizza il nuovo 2.0 per complessivi 180 CV. Nuovo anche il cambio CVT a variazione continua di rapporto.

Al prossimo Salone dell’automobile di Parigi (2-14 ottobre) sarà mostrata la variante station wagon, chiamata Toyota Corolla Touring Sports. “La filosofia di progettazione e design della nuova piattaforma TNGA conferisce una nuova dimensione ai nostri modelli del segmento C di prossima generazione – ha affermato Johan Van Zyl, presidente di Toyota Motor Europe – I rinomati valori della gamma Corolla saranno rafforzati da valori più emotivi a cui aspirano i nostri clienti, come un design distintivo, la raffinatezza degli interni, maggiori prestazioni e potenti ed efficienti propulsori Full-Hybrid Electric”.