Meghan Markle con Harry, a Londra, alla  rappresentazione del musical “Hamilton”.

Durante una serata di gala a scopo benefico, Meghan Markle ha preso ispirazione dal  gusto di Lady Diana optando per un tuxedo in stile femminile un look total black, con un’abbottonatura nella parte anteriore.

Prima uscita ufficiale dopo le vacanze estive

La Duchessa per questo avvenimento ha scelto un miniabito nero di Judith & Charles  con  una minigonna molto corta, violando il protocollo che impone alle componenti della Royal Family di indossare abiti consoni, ovvero non più corti di pochi centimetri sopra il ginocchio.

Ma sembra che per la Duchessa di Sussex  il protocollo non valga, dato che, in precedenza Meghan avrebbe già infranto le regole accavallando le gambe (vietatissimo per un reale) persino di fianco alla alla Regina Elisabetta nello scorso giugno.

Anche se il fascino della Duchessa è inconfondibile gli esperti hanno notato una somiglianza nello stile di vestire che sembra emulare la  suocera scomparsa, la Principessa Diana.

La sua adorazione per i vestiti  con taglio maschile  è sempre stata nota, in molte occasioni Lady D ha indossato  smoking, cravatte o papillon.

potrebbe interessarti anche—>La figlia segreta di Lady Diana: l’indagine su Sarah

una piccola vendetta nei confronti di Harry

Tempo fa trapelarono dal Daily Mail alcune indiscrezioni proprio riguardo all’abbigliamento della Duchessa, sembra infatti che lei volesse portare con se uno  smoking Stella McCartney per il Royal Tour. Ma pare che al principe Harry non piacciano molto i vestiti di taglio maschile sulle donne. Una piccola scaramuccia tra la coppia, che potrebbe aver portato la Duchessa ad attuare   una piccola vendetta? Proprio come fece Lady Diana, che indossò un abito cortissimo il giorno in cui Carlo rivelò in diretta televisiva che l’unica donna che amava, che aveva mai amato era Camilla.

Probabilmente una piccola coincidenza, anche se sembrerebbe proprio che la Markle si stia ispirando molto alla Principessa Diana.

potrebbe interessarti anche—> Harry e Meghan il futuro dei loro figli nelle mani di altri