Hostess caduta in mare: per gli investigatori potrebbe essere tentato suicidio

donna caduta dalla nave
(websource)

News | Donna cade in mare dalla nave di crociera, ma il racconto non convince

È accaduto la settimana scorsa: la guardia costiera croata ha recuperato in mare la miracolata hostess Kay Longstaff, la donna inglese di 46 anni che è restata per 10 ore in balia delle onde dell’Adriatico centrale dopo essere caduta dalla nave da crociera Norwegian Star diretta da Dubrovnik a Venezia.

La donna era il vacanza con il marito elettricista, erano circa le 2 di notte e lui stava dormendo quando lei è precipitata dal settimo ponte della nave, ovvero da un’altezza di almeno 25 metri. Un volo terribile, senza urtare elementi della nave e senza procurarsi lesioni nell’impatto con l’acqua. Perfino le gigantesche eliche della nave non l’hanno sfiorata. Poi per 10 ore, mentre erano state avviate le ricerche, la donna è riuscita a rimanere a galla “anche grazie alla pratica dello yoga che mi ha permesso di mantenermi lucida“.

Infine il recupero da parte dell’equipaggio di una motovedetta della guardia costiera croata quando sembravano ormai perse le speranze di recuperarla.

donna caduta in mare

I sospetti degli investigatori sulla rovinosa caduta

Alla tv croata la 46enne, apparsa in ottime condizioni nonostante le dieci ore passate in alto mare e lontanissima dalla costa, ha detto di essere caduta mentre si affacciava alla ringhiera. Gli investigatori stanno però evidenziando degli elementi sospetti: la donna è stata ritrovata in mare con shorts e reggiseno, e la maglietta che indossava è stata rivenuta sul ponte che ha una ringhiera assai alta e pronunciata. Inoltre i colloqui del personale di bordo hanno riferito di aver visto qualcuno saltare. Viene anche ipotizzato un litigio col marito, anche se per questo non abbiamo ancora delle prove certe.

Il caso dunque non è di certo chiuso, la compagnia della nave di crociera punta ad accertare la verità per non compromettere il giudizio sulla sicurezza per i passeggeri.