Valentino Rossi: “Triste per i tifosi, ma era pericoloso correre”

Il Dottore d'accordo con la decisione presa

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Triste per i tifosi, ma era pericoloso correre”

In questa stagione la Yamaha ha brillato poche volte, ma a Silverstone sembravano esserci le condizioni per poter fare una buona gara. Nonostante ciò anche Valentino Rossi e Vinales sono stati d’accordo sulla decisione presa di cancellare definitivamente la gara.

Valentino Rossi ha così commentato la decisione di cancellare la gara: “Peccato non aver potuto correre oggi. Sfortunatamente queste non erano condizioni sicure per correre. Sono d’accordo con la decisione finale: correre oggi sarebbe stato molto pericoloso. Di sicuro sono triste per i fan che sono venuti qui in pista e per quelli che aspettavano da casa. Ora voglio solo pensare a Misano, che è davvero speciale perché è il mio GP di casa”.

Gli fa eco anche il compagno di team Maverick Vinales: “Oggi non siamo riusciti a guidare a causa delle condizioni della pista. Ha cominciato a piovere proprio prima della partenza e ha continuato per tutto il giorno. A causa di queste circostanze e delle pozze era pericoloso correre. Credo sia stato un vero peccato, non solo per noi, ma anche per i tifosi. Cancellare la gara è stata l’unica opzione sicura. Ora dobbiamo concentrarci sul prossimo GP”.

Antonio Russo