È morto Antonio Pennarella, il noto boss Vintariello di “Un posto al sole”

antonio pennarella
(Websource)

News | È morto Antonio Pennarella, il noto boss Vintariello di “Un posto al sole”

A dare la triste notizia è stata la sua collega Nina Soldano, che ha scritto sul suo profilo: “Ciao amico e nobile collega“. Il noto attore napoletano, infatti, dopo una lunga carriera cominciata da piccolissimo che lo ha visto interpretare ruoli in Il clan dei Camorristi, Squadra Antimafia 6, Provaci ancora prof, Capri, Sotto copertura e Sirene, ha raggiunto il picco della sua notorietà anni fa quando è entrato a far parte del cast di Un posto al sole, dove interpretava un boss della Camorra Nunzio Vintariello nonché il nonno di uno dei bambini protagonisti della soap opera.

L’attore era da tempo malato, e infatti le sue comparse in Un posto al sole erano visibilmente diminuite fino a che non era scomparso letteralmente dalla soap, dove anche lì oramai era malato e in fin di vita. I funerali si terranno sabato 25 agosto 2018 alle ore 11:00 a Napoli presso la Chiesa di Via Porta San Gennaro.