MotoGP: l’infortunio è più serio del previsto, scelto il sostituto a Silverstone

Sarà Loris Baz il sostituto di Espargaro

MotoGP (Getty Imaes)

MotoGP | L’infortunio è più serio del previsto, scelto il sostituto a Silverstone

Novità sullo schieramento della MotoGP per la gara di Silverstone. La KTM, infatti, affiderà una delle due moto tra le mani di Loris Baz. Più serio del previsto, infatti, l’infortunio di Pol Espargaro, lo spagnolo ha deciso di saltare anche questo GP per tornare, si spera, al top della forma a Misano nel weekend del 9 settembre.

Pol Espargaro si era infortunato durante il warm up del GP della Repubblica Ceca, rimediando la frattura di una clavicola. Un vero peccato visto che prima del botto il rider iberico stava disputando davvero un’ottima stagione vissuta tutta o quasi a ridosso della top-10.

Anche Kallio out

Loris Baz torna in MotoGP dopo nemmeno mezza stagione di assenza. Il pilota francese, infatti, aveva corso nel 2017 con una Ducati del team Avintia Racing alternando ottimi risultati a gare meno positive. Quest’anno, invece, sta correndo con il team Gulf Althea BMW Racing in Superbike.

La KTM ha optato per il francese dopo aver perso anche il tester Mika Kallio, che si era infortunato durante la FP2 del GP di Germania rimediando una lesione ai legamenti del ginocchio. Anche per questioni di sponsor la squadra austriaca non poteva permettersi un’altra gara con una sola moto in pista e quindi si è deciso di optare per Baz, pilota giovane, ma già molto esperto della categoria.

Antonio Russo