MXGP Svizzera, Qualifiche: Tony Cairoli maestoso, vuole la rimonta

Il rider di Patti tenta la risalita

Tony Cairoli (Facebook)

MXGP | GP Svizzera, Qualifiche: Tony Cairoli maestoso, vuole la rimonta

Tony Cairoli non vuole regalare il mondiale ad Herlings e nonostante una situazione in classifica complicata vuole tentare di restare ancora in corsa per il titolo. Per farlo però il talento di Patti dovrà dare fondo a tutta la sua classe per rispondere in pista a quello che ad oggi sembra l’avversario più duro della sua carriera.

Herlings è giovane, è forte, ma soprattutto è sempre più consapevole dei propri mezzi. Insomma sembra il rider perfetto eppure qualche difetto anche lui lo denota. Ad esempio in questa stagione non sempre è partito bene e anzi spesso è stato chiamato a rimonte incredibili.

Herlings resta sul pezzo

Tony Cairoli proprio per questo, dall’alto della sua grande esperienza vuole provare a fare suo questo mondiale sfruttando gli errori di gioventù che potrebbe commettere il pilotino olandese.

A Frauenfeld, in Svizzera Tony Cairoli, durante le qualifiche ha subito dato dimostrazione di poter disputare un grandissimo weekend. Il rider siciliano, infatti, ha trionfato nella gara delle qualifiche sfruttando anche un calo nel finale di Gajser, che aveva dominato sino a quel momento.

Giornata storta, invece, per Herlings, che è caduto poco dopo la partenza e si è ritrovato nelle retrovie. Anche questa volta però l’olandese ha fatto una grandissima rimonta chiudendo infine al 6° posto a ridosso dei primi, segno che domani anche l’olandese vorrà dire la sua nella corsa alla vittoria delle due manche.

Antonio Russo