Jorge Lorenzo: “Rossi merita la sua popolarità perché è speciale”

Il rider spagnolo ha risposto ai propri fan

Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Rossi merita la sua popolarità perché è speciale”

Jorge Lorenzo è sicuramente uno dei piloti del momento. Dopo aver firmato un contratto con Honda che partirà dalla prossima stagione lo spagnolo ha cominciato a vincere finalmente con Ducati. Con la Rossa il rapporto è stato piuttosto burrascoso.

L’ex Yamaha, infatti, non si è saputo subito adattare allo stile scorbutico della Desmosedici finendo spesso nelle retrovie. Grazie ad alcuni accorgimenti però Jorge Lorenzo è ritornato alla carica e in questa prima parte di stagione ha fatto vedere cose davvero interessanti, tanto che la stessa Ducati sembra essersi mangiata le mani di averlo lasciato partire.

Rossi, Marquez e Stoner gli avversari più duri

Jorge Lorenzo è anche un pilota molto social e in questi giorni ha permesso ai propri fan di porgli alcune domande. Su Valentino Rossi ha così dichiarato: “Vale merita tutta la sua popolarità perché è speciale. Grazie a lui ancora di più la gente segue e apprezza anche altri piloti”.

Lo spagnolo ha poi parlato anche della possibilità di far tradurre la sua biografia in italiano e del fatto che ha apprezzato molto in F1 gente come Senna, Schumacher, Hakkinen e Alonso. Alla domanda su chi fosse stato il suo avversario più forte ha poi risposto: “Marquez, Stoner e Rossi senza metterli in ordine”.

Insomma a quanto pare Jorge Lorenzo ha davvero un grande rispetto per i propri avversari. Inoltre ha anche aggiunto che gli piacerebbe rivedere in calendario circuiti come Laguna Seca e Rio. Infine ha anche ammesso che il suo tracciato preferito è il Mugello.

Infine lo spagnolo ha ringraziato tutti i suoi fan che si sono riversati sulla sua bacheca per porgli diverse domande sulla sua vita privata e sportiva.

Antonio Russo