Schumacher, presto trasferito a Maiorca

Michael Schumacher e sua moglie Corinna (Getty Images)

Michael Schumacher trasferito in una casa bunker .

A confermarlo un noto settimanale svizzero. La decisione difficile presa dalla moglie per aggirare l’assedio dei paparazzi .

Michael Schumacher a Maiorca: i motivi del trasferimento

Sono passati più di 4 anni dal terribile incidente sugli sci  nel quale rimase gravemente ferito uno dei più grandi automobilisti sportivi di tutti i tempi, Michael Schumacher.

Con i suoi 7 titoli mondiali Michael Schumacher detiene la gran parte dei record di formula 1 ed è stato il primo tedesco a divenire campione del mondo .

Dopo il grave incidente di Meribel, il pilota era stato portato a Gland, nel cantone svizzero di Vaud. Sulle sue condizioni di salute non sono mai trapelate molte notizie, la ricerca della privacy è sempre stato un imperativo dominante per la famiglia Schumacher e in nome di essa ora arriva l’importante decisione della moglie.

Secondo il magazine svizzero L’illustré l’ex pilota sarà trasferito in una lussuosa villa ad Andratx situata su un promontorio a circa 20 minuti da Palma di Maiorca .

La villa è a riparo da sguardi indiscreti, con mura di cinta altissime e con uno strapiombo che non consentono a nessuno di intrufolarsi all’interno della villa.

Non è ancora chiaro se il soggiorno di Michael sarà di breve o lunga durata ad Andrax. Ma in passato la famiglia trassorreva le sue vacanze sull’isola e a quanto sembra che anche il fratello Ralf Schumacher vive lì con una piccola comunità tedesca .

Ti potrebbe interessare anche —>Mick Schumacher ripete l’impresa di papà Michael

Vivere in pace, il più grande desiderio di Schumacher

Michael Schumacher e Jean Todt (Getty Images)

Come lo stesso Jean Tot ha affermato recentemente : “Lui è circondato dalla sua famiglia, dai suoi affetti, mi sento fortunato ad avere accesso frequente, ma la sua salute è un problema privato e penso che sia tempo per noi di permettere a Michael di vivere la sua vita in pace” .

Ed è proprio per questo che la moglie Corrine Schumacher alcune settimane fà ha acquistato una villa “bunker” di 3000 mq con giardino, 2 piscine  una dependances e con uno spazio per l’atterraggio di un elicottero.

Ti potrebbe interessare anche —>Todt su Michael Schumacher: Lasciatelo vivere in pace