Tesla Model Y, possibile lancio anticipato

Tesla Model Y
Logo Tesla (photo Facebook)

L’arrivo sul mercato della Tesla Model Y era previsto per la primavera del 2019 anche se gli ultimi eventi lasciano immaginare che il SUV della gamma dell’azienda statunitense possa arrivare in anticipo. Elon Musk infatti, tramite un tweet scritto ultimamente ha scatenato l’interesse da parte degli appassionati della casa automobilistica. Spesso l’imprenditore si cimenta su Twitter per rispondere ai propri fans, utilizzando i social network per tenere sempre alto l’interesse e mandare messaggi criptici che spesso contengono informazioni sul mondo dell’azienda. Rispondendo ad una domanda sulla linea di abbigliamento della Tesla, Musk ha risposto S3XY, inserendo di fatto le lettere delle automobili che completano la gamma. Presenti infatti la S, la 3 e la X, così come la Y che era attesa per il prossimo marzo.

Tesla, possibile arrivo in anticipo della Model Y

Pochi mesi fa, esattamente a maggio, l’azienda aveva indicato nel 15 marzo del 2019 la data del lancio del nuovo modello. La Model Y ricorderà in diversi aspetti anche la Model 3 considerato il fatto che le due automobili avranno la stessa piattaforma e diversi componenti in comune. Questi ultimi messaggi da parte di Musk però hanno lasciato intendere che potrebbe esserci un anticipo sui tempi previsti con la Model Y che potrebbe essere lanciata già alla fine di quest’anno o nelle prime settimane del 2019. Una scelta che potrebbe mettere da subito in competizione il SUV della Tesla con i suoi competitor. Nel frattempo in casa Tesla tiene banco anche il possibile arrivo di fondi da parte di investitori sauditi o cinesi che potrebbero entrare nella società statunitense anche se non sono stati rilasciati ancora comunicati ufficiali in tal senso.